giovedì 6 agosto 2020

Presentazione "VIVA LA COSTITUZIONE" di Andrea Franzoso


Dopo il successo di #disobbediente!, torna in libreria il 25 agosto  Andrea Franzoso con un testo appassionante e coinvolgente per avvicinare i ragazzi all’educazione civica, che da settembre 2020 verrà reintrodotta come materia scolastica.

Con prefazione di Gian Antonio Stella e postfazione di Salvatore Settis.
Andrea FRANZOSO

VIVA LA COSTITUZIONE

Continua a leggere »

mercoledì 29 luglio 2020

Cover Reveal "Grida il mio nome " di Chiara Cavini Benedetti



Buongiorno readers!
Torna Chiara Cavini Benedetti con un nuovo romanzo, un new adult "Grida il mio nome" serie Silent love #1 in uscita il 14 ottobre.
Continua a leggere »

Review Tour "Voglio soltanto amarti" di Malia Delrai



Oggi il blog partecipa al Review Tour del romance di Malia Delrai "Voglio soltanto amarti".
Continua a leggere »

sabato 25 luglio 2020

Cover Reveal "Forbidden " di Daria Torresan & Brunilda Begaj



Buongiorno readers!
Tornano  Daria Torresan & Brunilda Begaj con un nuovo romance oggi ci svelano la meravigliosa cover siete pronti? Per il libro dobbiamo pazientare a settembre, cover realizzata dalla Catnip Design di Pamela Fattorelli ecco a voi "Forbidden"
Continua a leggere »

Intervista a Rosita Mazzei



Readers oggi  sul blog ho il piacere di intervistare Rosita Mazzei ringrazio la Segreti in Giallo Edizioni Belle Epoque per l'opportunità.
Prima di passare alle domande vi lascio la trama del romanzo epistolare dalle tinte noir ad ambientazione storica pubblicato il 23 luglio.

TRAMA
Un nobile orrore è un romanzo, o racconto lungo, epistolare dalle tinte noir e di ambientazione storica. Esso è collocato temporalmente tra il 1870 e il 1871 ed è liberamente ispirato alla storia vera di tre serial killers: linglese Jack lo squartatore e gli italiani Antonio Boggia e Vincenzo Verzeni, tutti operativi alla fine dellOttocento.

Una giovane donna, Beatrice Ruffolo, tramite missive, racconta la propria vita in un mondo che va avanti sia culturalmente che tecnologicamente, mentre i suoi genitori cercano di convincerla a sposarsi per puro interesse economico.

Tramite le lettere dai vari personaggi veniamo a sapere dei folli delitti commessi in una piccola cittadina italiana, mentre la storia della protagonista si intreccia a fatti agghiaccianti e molto più grandi di lei. La voglia di libertà di Beatrice dovrà fare i conti con una serie di omicidi brutali apparentemente molto distanti dalla sua vicenda personale.


Continua a leggere »