venerdì 28 settembre 2018

Recensione "Un caffè con Raffaello" di Marilena Boccola


Titolo: Un caffè con Raffaello
Autore: Marilena Boccola
Editore: HarperCollins Italia
Collana: digitale eLit
Genere: Romance contemporaneo
Prezzo ebook: € 3,99
Data pubblicazione: 28/09/2018
Pagine: 230
Autoconclusivo 
  
Sinossi

Un trio indissolubile, quello formato da Melissa, Caterina ed Edoardo, studenti fuori sede all'università di Urbino. Qualcosa però, all'inizio dell'ultimo anno accademico, si incrina tra Edo e Cate, a causa dell'arrivo nella vita della ragazza del misterioso Raf. Lei ne sembra irrimediabilmente affascinata, anche perché, durante i loro incontri, lui le parla della vita e delle opere di Raffaello, argomento della sua tesi di laurea, e lo fa come se si identificasse totalmente con l'artista. Edo, che ha cominciato a provare per Cate qualcosa di più di una semplice amicizia, cerca di dissuaderla dal fidarsi di un uomo che non le promette nulla e che sparisce per intere settimane senza lasciarle nemmeno un recapito. I due finiscono per litigare molto spesso e lui teme che rivelarle di essersi innamorato possa decretare la fine della loro amicizia e non l'inizio di una storia d'amore. Se solo quel Raf, che nessuno di loro amici ha mai conosciuto, sparisse dalle loro vite esattamente come è arrivato...
Buongiorno readers, oggi vi parlo di un romano che in questi giorni mi ha tenuto compagnia e che è appena uscito si tratta di "Un caffè con Raffaello" di Marilena Boccola, edito HarperCollins Italia.

Questo romance contemporaneo è ambientato nella piccola ma affascinante Urbino, parla di un'amicizia vera tra Caterina,Melissa ed Edoardo, amicizia che però cambia con l'arrivo del misterioso Raf nella vita di Cate.

Caterina ama l'arte, in modo particolare è innamorata di Raffaello ,ed è per questo che ha deciso di impostare la tesi su questo artista.
Attraverso gli occhi di Cate,impareremo a conoscere meglio Raffaello e tutte le sue opere, vi ritroverete catapultati ad Urbino dentro il Palazzo Ducale davanti alla Madonna di casa Santi e qui Cate conosce il misterioso Raf .
Raf sarà la miccia che innescherà una svolta tra Cate e Edo, possono due amici innamorarsi??

Edo ha sempre considerato Cate un'amica, ma dopo l'estate qualcosa in loro cambia, tutti e due lasciano i rispettivi compagni, solo Melissa sembra continuare la sua storia con Matteo, ma l'arrivo del misterioso Raf, cambia le carte in tavola.
Edo si accorge di provare qualcosa per la sua migliore amica, quando lei confessa di aver perso la testa per l'uomo misterioso che purtroppo non ricambia i suoi sentimenti.
Tra i due cominciano fastidiosi battibecchi e il tutto li porta un pò ad allontanarsi, ma si sa al cuor non si comanda e tanto Edo quanto Cate dovranno fare i conti col sentimento che in loro cresce.
Ci lanciamo un'occhiata e ridiamo di nuovo.Con Edo è sempre così bisticci e complicità.
Cosa succederà tra i due? Riusciranno ad ammettere a loro stessi che la loro non è più una semplice amicizia?
E poi chi sarà mai questo misterioso Raf che compare e scompare all'improvviso nella vita di Cate?

Non voglio più svelarvi nulla, ma adesso tocca a voi leggere e scoprire chi è Raf perchè credetemi nulla è come sembra, questo romanzo è una storia dove l'amicizia e i sentimenti fanno da padrone, è bellissimo il rapporto di complicità tra i tre giovani,le incomprensioni e i litigi che si creano sono tipici di quell'età e l'autrice è riuscita a descrivere ogni stato d'animo o situazione perfettamente.
E poi è affascinante il tour dell'arte che attraverso le pagine il lettore riesce a vivere, basta chiudere e gli occhi e la voce di Cate arriva come guida turistica super preparata.
L'autrice ci mette davanti l'amicizia di questi due giovani,che col tempo tramuta in amore e possibile tutto questo??? Per Edoardo ammetterlo è stato più facile, per Caterina sarà un anno di rifiuti, di capire dentro di sè , cosa è successo veramente,quant'è che il suo rapporto con Edo è cambiato?
Che donna assurda che sono! Amo Raf,ma in questo momento desidero Edo,mi dico prima che le nostre bocche si cerchino contemporaneamente in un bacio che si fa subito più esigente e al quale mi ritrovo a  rispondere con una passione che non credevo di possedere.
 Caterina è il personaggio che in parte mi ha fatto arrabbiare testarda fino alla fine,ogni tanto gli ne ho dette quattro,il suo credere in qualcosa rifiutando la realtà ti porta un pò a riflettere su come spesso ci ritroviamo a desidera tanto un qualcosa che poi non vogliamo veramente, che non fa per noi, e Cate credo rappresenti un pò l'indecisione, il non voler rischiare anche di farsi male.
Edoardo invece, lui è l'amico che ti ritrovi accanto,sempre pronto a sorreggerti a tenerti la mano se cadi, e chi non vorrebbe un Edo nella propria vita?
Readers, l'amore arriva quando meno te l'aspetti, è un acquazzone che t'investe d'estate, è un arcobaleno che spunta dopo la pioggia, e sopratutto l'amore è vita!
Grazie Marilena per la fiducia data a me e al blog, grazie perchè con te ho riscoperto Urbino e le sue bellezze.
Readers se volete conoscere il misterioso Raf, e scoprire come si evolve la storia di Cate ed Edo non vi resta che mettervi comodi e iniziare questo meraviglioso viaggio e leggere "Un caffè con Raffaello". A presto  Mary.


Nessun commento:

Posta un commento