lunedì 19 febbraio 2018

Magnifico assedio Emily Pigozzi

Magnifico Assedio


Titolo: Magnifico Assedio, 15 gennaio 2018

Autore: Emily Pigozzi

Editoreself publishing

Genere: contemporary romance

Categoria: romantic suspense 

ebook 1,99 

cartaceo 8,56
Trama
Con lui ho capito cosa significa il termine passione, il godimento più puro, che è ancora più speciale perché si fonde con qualcosa
 a cui non sono ancora riuscita a dare un nome. Forse è l’amore, ma chi l’ha mai provato davvero? Nei ragazzi che ho conosciuto finora 
non c’è niente del mare di forza, dolore e di vita bruciante che Fabrizio porta con sé. 
E l’incredibile è che lui non se ne accorge nemmeno. Non si accorge che con lui sto 
cambiando il mio modo di essere, 
e la cosa mi esalta e mi terrorizza. 
Siamo chiusi in questo assedio,
 ancor più mentale che fisico,
 a testare i nostri limiti, a sfidarci, 
a imparare a comprendere la nostra
 capacità di amare…

Per Fabrizio Brandi, ex parà della Folgore
 e ora ispettore di polizia della Criminalpol,
 il lavoro è la cosa più importante e lo basa totalmente sull’ istinto. 
Lui è la carta pazza, quella che sconvolge tutto
 e va oltre le regole senza farsi domande.
 Almeno finché il suo nuovo incarico non lo mette alla prova. 
Nina Orlando, giovane e bellissima, è la figlia 
di un importante uomo d’affari divenuto collaboratore di giustizia,
 e Fabrizio viene assegnato alla scorta
 che dovrà accompagnarla al sicuro
 in una località sconosciuta. 
Nina è viziata, ribelle, abituata ad avere tutto 
ciò che desidera, ma anche 
terribilmente sensuale.
 Lontani dai loro mondi e costretti a stare
 insieme i due non potranno che fare scintille,
 in un crescendo di attrazione impossibile da controllare…


Buon pomeriggio e buona inizio settimana 
carissimi readers!
Oggi vi parlerò di un libro che mi ha tenuto compagnia venerdì, un libro che mi ha sorpreso in tutti i sensi.
A dire il vero ho iniziato a leggerlo un pò per la trama e un pò per la copertina, lo so  mai giudicare un libro dalla copertina ma stavolta l'autrice Emily Pigozzi ha fatto centro.
Non è una banalissima storia d'amore tra la ricca e viziata Antonia e il misterioso  Fabrizio,
 dal passato oscuro,anzi,l'autrice riesce a
 descrivere bene la loro vita, i loro sentimenti,le paure di Fabrizio e Nina ,si fanno nostre, in certi tratti ho percepito la loro sofferenza e anche il bisogno di appartenersi,che in quel momento sembrava sbagliato.
L'autrice ti porta a calarti nella situazione che vivono,a farti delle domande e a leggerti dentro.

Il personaggio che farà perdere la testa alle lettrici è l'ispettore Fabrizio Brandi,29 anni, ex parà della Folgore, adesso in servizio alla Criminalpol.
I colleghi lo definiscono "carta pazza",la sua vita va oltre le regole,senza farsi domande.
E'bello da togliere il fiato, palestrato, occhi e capelli come la pece, amato e desiderato da molte donne.
Chiuso nei suoi silenzi perchè fin da piccolo è stato segnato nell'infanzia.
E' cresciuto non sapendo cosa significhi amare ed essere amato.
Ma nei suoi occhi si può leggere tutto il dolore che porta dentro.



“ L' Amore? Quello vero? E' una parola che non conosco. Qualcosa di estraneo, di misterioso, che il mio cuore rifiuta. Una cosa astratta, mai avuta, che mette paura e circondata da un alone di leggenda crudele. Qualcosa che mi ha sempre respinto.
Perché l' Amore non è fatto per uno come te, Fabrizio.”

Antonia Orlando, detta Nina, figlia di un facoltoso imprenditore,cresciuta senza che le mancasse nulla,ricca e viziata,le piace la bella vita anche se in fondo questa vita non la renda felice.
Il suo mondo gira tra lo shopping, 
feste mondane e passa da un flirt a l'altro senza 
dare il giusto valore alla parola amore.
La sua vita viene stravolta con l'arresto del padre,tutto intorno a se crolla, non ha più certezze quello in cui credeva non era che una bugia...si ritrova sola e sotto protezione,perchè il padre ha deciso di collaborare con la giustizia.
Così gli verrà affidata una scorta e lascerà l'Italia.

Adesso so che devo guardare avanti, anche se è terribilmente dura, perchè la vita non è finita, anche se il mio universo è andato in pezzi.

Fabrizio viene affidato alla scorta di Nina,mal volentieri accetta l'incarico, ignaro che da questo incontro la sua vita cambierà.
All'inizio tra i due c'è una forte antipatia,
e tra di loro iniziano i primi scontri,si giudicano senza conoscersi realmente.

Lui...lui non deve piacermi, non devo sentirmi attratta da lui: è fuori discussione. Non capisco nemmeno se mi fa rabbia il suo sguardo penetrante, oppure se c' è 
qualcos' altro. Come se lui fosse un' isola deserta dove approdare, in questo mare di solitudine e paura che è diventata la mia vita.”

Il tempo passa e Nina inizia a crollare,inizia a realizzare ciò che le è successo, non vuol più andare avanti, ma a salvarla ci sarà Fabrizio.
 I due così iniziano ad essere sempre più vicini, a passare del tempo insieme, a scambiarsi confidenze e segreti, fino a diventare l’uno indispensabile per l’altra. 
Tra i due nasce inevitabilmente una passione che li travolge,ma Nina è una persona da proteggere, e lui non può far nessun passo falso, non può mettere a rischio la vita di Nina e il suo lavoro.

Ci proveranno a stare lontani, ma con scarsi risultati.

“ Ma di colpo mi accorgo che non è solo il pensiero del suo corpo  tra le mie mani a eccitarmi. No: è molto di più di questo. E' il suono della sua risata. La dolcezza della sua voce. La sua intelligenza, la sua ironia. LEI, è lei, tutta quanta. NINA.” 


Devo fare i complimenti all'autrice per come ha descritto gli stati d'animo dei due protagonisti.
Mi è piaciuta la determinazione di Fabrizio nel salvare Nina, senza rendersi conto che contemporaneamente lei sta salvando lui.  
Nina,riesce con la propria capacità innata di donare amore,a strapparlo a un destino che non vuole e che invece sembra essere proprio quello a cui non può scappare. 
Lui salva lei e lei salva lui, in un perfetto equilibrio che non potrebbe descrivere meglio l’amore tra due persone. 

Una storia d'amore dalla tinte dark romance,che ti tiene incollata pagina dopo pagina, non puoi non innamorarti di Fabrizio e Nina.
Sono due mondi talmente opposti ma che insieme formano qualcosa di perfetto.
Lontani dalla loro quotidianità , si ritroveranno a vivere il loro assedio.
Si perchè non c'è definizione più bella per la loro storia!!! 
E allora venite anche voi a scoprire se Fabrizio e Nina continueranno il loro assedio fuori da quella mure, se il loro amore riuscirà a sopravvivere,se le ferite che portano nel cuore insieme riusciranno a non sanguinare.
Due vite rotte, segnate dal dolore, si sono affidati l'uno nelle mani dell'altro,riuscendo a superare e varcare quel limite che si erano imposti per non soffrire ancora di più.

Fabrizio e Nina mi sono entrati nel cuore, e credo che non usciranno facilmente....Emily hai saputo regalarmi emozioni forti, momenti di passione,spero che anche voi avrete voglia di conoscerli,vi faranno innamorare, e anche voi vivrete il vostro magnifico assedio con loro.


Bello, coinvolgente, passionale,questo romanzo mi è davvero piaciuto.Non è un romanzo che passa inosservato, vale la pena leggerlo.
Lo consiglio vivamente fidatevi...
 A presto Mary



Nessun commento:

Posta un commento